Questo sito utilizza soltanto cookies tecnici, necessari alla navigazione stessa. Non sono raccolti i dati di navigazione, in nessuna forma.

Copyright 2017 - Custom text here
  • © stephen chown via sxc

  • © T. Duff via sxc

  • © Monia Zanin

  • © mirko delcaldo via sxc

  • © Monia Zanin

  • © Monia Zanin

Ci sono vari modi per dare una pastiglia a un micio.

Ci sono mici (pochissimi credo) che la ingoiano senza nessun problema: questa è un'eventualità che i miei non prendono assolutamente in considerazione

Ci sono mici che mangiano le pastiglie se avvolte in bocconcini sfiziosi: i miei mangiano il buono e lasciano la pastiglia...

Ci sono padroni che sciolgono la pastiglia in poca acqua, la aspirano con una siringa e la spruzzano (senza usare l'ago) direttamente in bocca al micio: io però ho paura che l'acqua gli vada nei polmoni

Io personalmente uso il metodo coercitivo: spalanco a forza la bocca del peloso di turno e cerco di infilargli la pastiglia il più in fondo possibile sulla lingua tenendogli poi la bocca chiusa per qualche minuto massaggiando la gola per invitarlo a deglutire.

Ma, a volte, il bubo è furbo, non deglitisce e non appena lo lasci andare sputa la pastiglia. Anche Byron, che non è un genio di gatto, a volte lo fa.

Ho recentemente scoperto un trucchetto e, da quando lo uso, mi pare che le cose vadano meglio. Basta soffiare in maniera decisa sul muso del bubo e lui deglutisce mentre chiude gli occhi!!!

Se vi ho detto qualcosa di ovvio e risaputo lasciate perdere questo post, altrimenti spero di avervi dato un consiglio utile :D

 

di Edvigelacivetta

 

Contatti

Copyright

Tutti i diritti riservati. I testi, quando non vi è espressamente riportato l'autore, sono di proprietà di Miagolando.com e possono essere citati solo con riferimento a questo sito come fonte.