Questo sito utilizza soltanto cookies tecnici, necessari alla navigazione stessa. Non sono raccolti i dati di navigazione, in nessuna forma.

Copyright 2017 - Custom text here
  • © stephen chown via sxc

  • © T. Duff via sxc

  • © Monia Zanin

  • © mirko delcaldo via sxc

  • © Monia Zanin

  • © Monia Zanin

RIASSUNTO

Gatto: Orisha, 3 mesi, femmina, razza Devon Rex

Sintomi: nessuno

Diagnosi differenziale:

Esami: PCR su essudato addominale (positivo a coronavirus), PCR su feci (positivo a coronavirus)

Fip: diagnosi di fip in forma umida

 

Diagnosi finale: probabile coccidiosi asintomatica (infestazione massiccia)

 

Terapia: vetkelfizina, antibiotico post sterilizzazione

Allegati: nessuno

 

Orisha cucciola di 11 settimane di razza Devon Rex che vive insieme ad altri 8 cuccioli e 3 adulti. Vaccinata con trivalente e richiamo la porto dalla veterinaria per la sterilizzazione.

Lei sta bene a differenza di alcuni fratellini che si stavano riprendendo da una forte coccidiosi. Appena la aprono trovano moltissimo liquido. Lo prelevano e lo mandano in laboratorio a Padova: risultato compatibile con la fip.

La cucciola nel frattempo era stata sterilizzata si era ripresa benissimo e non dava sintomi di malessere. Fatto analisi delle feci per il coronavirus dove è risultata positiva. 

L'ho ceduta nella nuova casa dopo un mese dall'intervento. Lei ad oggi ha un anno e 2 mesi sta benissimo e non ha nessun liquido in addome. Si presuppone che fosse dovuto ad una coccidiosi asintomatica.. ma nessuno mi ha mai spiegato il risultato del test sul liquido....

 

per gentile concessione di Tulipe, utente del forum Micimiao

 

In caso di utilizzo da parte di terzi del materiale qui inserito, è imposto di citarne la fonte(link alla pagina) e di non modificarne nel modo più assoluto alcuna sua parte.

 

Contatti

Copyright

Tutti i diritti riservati. I testi, quando non vi è espressamente riportato l'autore, sono di proprietà di Miagolando.com e possono essere citati solo con riferimento a questo sito come fonte.