leishmania e dintorni

Immagine Tutto quello che riguarda i nostri amici animali non felini. Chiacchere, consigli e foto.

Moderatori: Monia, Lagiovy, MiagoAssistenti

Regole del forum
Immagine Sezione riservata parzialmente agli iscritti al forum di Miagolando (leggibile ai visitatori).
Avatar utente
cecilia
Miagolandese
Messaggi: 988
Iscritto il: 21 gennaio 2009, 8:57
Gatti: 2
Località: Piacenza
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda cecilia » 5 giugno 2013, 22:47

Ah l'ire mi son dimenticata di chiederti: se con emily vai in zona endemica tipo Puglia (o anche Toscana...) fai sempre tutto con le cose naturali?
È se andassi /andaste in campeggio come me???
Sta cosa e' la sola del cane a mandarmi in crisi...

Avatar utente
cecilia
Miagolandese
Messaggi: 988
Iscritto il: 21 gennaio 2009, 8:57
Gatti: 2
Località: Piacenza
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda cecilia » 6 giugno 2013, 13:37

come prevedibile, la vet mi ha detto che tutte le soluzioni da voi consigliate non danno garanzie.
la mia vet non è una che interviene a tutti i costi: mi disse lei di non vaccinare i gatti, visto che stanno solo i casi, così come di non mettere antipulci.
ma in sto caso con la leishmania è rigida e io al momento sono troppo impreparata per non seguirla.
Olimpia resterà dai nonni quando la tratterò con advantix. vediamo se riusciamo pure a farla dormire lì, in modo da far passare almeno tutto un giorno e una notte.

lunanera
Miagolandese
Messaggi: 846
Iscritto il: 9 settembre 2012, 21:17
Gatti: 16
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda lunanera » 6 giugno 2013, 18:08

cecilia i pappatecei ce li abbiamo anche in casa purtroppo i mieidi casa sono tutti positivi mi dispiace darti una mazzata ma è la verità
La perfezione non è il mio forte, ma al mio gatto piaccio così come sono.Lunanera

I miei piccoli angeli e i mici dispersi sempre nel mio cuore.

Avatar utente
Maya
MiagoAdmin
Messaggi: 15146
Iscritto il: 15 agosto 2008, 0:03
Gatti: 2
Località: Torino
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda Maya » 6 giugno 2013, 20:29

non so cecilia, io mi fido e tanto della ire. penso che per una volta si possa fare diversamente da come la pensa lei, perchè con la permetrina non si scherza per niente.
il piano b potrebbe essere che la tratti con advantix a casa dei tuoi e ce la lasci più ore possibile.
poi prima di entrare in casa le metti una maglietta e la tiene sino almeno a tutto il giorno successivo (per le uscite ovvio che gliela togli).
Miss Parker Maya sKassola CapaSanta da Miagolando e le sue panterine Maya e Kiki
Roccoangioletto :monia1:

MAPPA DEL FORUM: viewtopic.php?f=15&t=7070
ISTRUZIONI, REGOLAMENTO E NETIQUETTE: http://miagolando.com/forum/viewforum.php?f=3

Avatar utente
dandinsky
MiagoNightMod
Messaggi: 10900
Iscritto il: 6 febbraio 2010, 21:41
Gatti: 7
BabbiPunti: 1000
Località: Cologno Monzese
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda dandinsky » 7 giugno 2013, 7:10

Comunque cecilia... la certezza al 100% non te la dà nemmeno l'advantix.. i repellenti non sono mai miracolosi..
"Non esiste altro Dio all'infuori di me" - Disse Javhè.
Al chè Sophia sua madre alquanto irritata esclamò:
"Presuntuoso!"

Mitakuye Oyasin (Siamo tutti fratelli)

Avatar utente
cecilia
Miagolandese
Messaggi: 988
Iscritto il: 21 gennaio 2009, 8:57
Gatti: 2
Località: Piacenza
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda cecilia » 7 giugno 2013, 13:52

anche io mi fido tantissimo della ire.
è che quando son proprio nuova su una cosa..boh, son poco coraggiosa.
e sulla lesmania c'è veramente la psicosi. nella clinica dove è ora la mia vet promuovono il vaccino in tutti i modi.
a questo punto pensavo di trattare olimpia con advantix la mattina presto a casa dei miei, e lasciarcela tutta notte, fino alla sera del giorno successivo.
tanto olimpia deve abituarsi a stare anche da loro, e posso prenderla come un training anche per lei.

@dandy: si la certezza non la da nemmeno advantix. però applicherei lo spray consigliato dalla ire se andiamo al mare o in zone endemiche.
pare che qua dove sto io non ci sia una grande presenza di pappataci.

Avatar utente
dandinsky
MiagoNightMod
Messaggi: 10900
Iscritto il: 6 febbraio 2010, 21:41
Gatti: 7
BabbiPunti: 1000
Località: Cologno Monzese
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda dandinsky » 7 giugno 2013, 14:01

Non prenderla come una certezza, ma mi sa proprio che a Ferrara di pappataci ce ne siano parecchi, visto il clima. Se protegge la Emily anche quando sono al mare (hai presente i lidi ferraresi? :P ) direi che funziona ;)
Capisco comunque le paure, ma non farti prendere dal panico :*
"Non esiste altro Dio all'infuori di me" - Disse Javhè.
Al chè Sophia sua madre alquanto irritata esclamò:
"Presuntuoso!"

Mitakuye Oyasin (Siamo tutti fratelli)

Avatar utente
cecilia
Miagolandese
Messaggi: 988
Iscritto il: 21 gennaio 2009, 8:57
Gatti: 2
Località: Piacenza
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda cecilia » 7 giugno 2013, 18:03

@dandy, grazie! :hughug:
è tutto molto molto nuovo per me e ho bisogno di arrivarci per gradi.
la protezione contro sti pappataci e fino a ottobre...sono una manciata di mesi...poi nel frattempo mi impratichirò con sta canina.

secondo voi, se le metto advantix la mattina presto e la lascio dai miei fino alla sera del giorno dopo potrebbe bastare?
o addirittura due notti?
@maya, buona l'idea della maglietta ma a me con sto piretro mi impanicano soprattutto le mani, del tipo accarezzo olimpia e poi ce l'ho sulle mani...

che poi orpo, qui non è zona endemica...se la porto in Toscana, e che devo fare?
(è anche vero che il giardino dei miei è infestato di zanzare, più che in altre zone, ad esempio nel giardinetto che c'è nella loro via., 100 mt più in là probabilmente c'è poca areazione, perchè "chiuso" dai palazzi" e quindi è pieno...quindi come niente magari è pure pieno di pappataci: e chi li riconosce???)

Avatar utente
cecilia
Miagolandese
Messaggi: 988
Iscritto il: 21 gennaio 2009, 8:57
Gatti: 2
Località: Piacenza
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda cecilia » 13 giugno 2013, 18:27

ragazze!
l'allevatrice mi ha scritto di usare questo http://www.petidea.it/cani/prodotti.php?cat=1696
scrivendomi questo
è un collare della bayer che fa pulci e zecche, è stato testato per la leishmania
con ottimi risultati ed è in attesa di certificazione anche per quella, per ora non troverai scritta l'inidcazione ma l'efficacia c'è, e non crea nessun problema col gatto

che ne dite??? lo conoscete???

Avatar utente
Starmaia
Miagolandese
Messaggi: 4808
Iscritto il: 26 agosto 2008, 11:30
Gatti: 4
altri amici pelosi e non: Pesci: Capitan Ventosa, Sedici, Ulisse, Pepito, Pesce Tapo, Pancio, 5 hemigrammus bleheri, 4 paracheirodon innesi (neon)
Località: Firenze
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda Starmaia » 13 giugno 2013, 18:30

Il Seresto so che c'è anche per gatti, infatti vedi che parla di sistema di sganciamento di sicurezza, proprio per i felini.
Però non pensavo proteggesse dalle zanzare.
Due to technical problems, there will be no tomorrow for the next two weeks.

Avatar utente
Silvi
MiagoFantescaAdmin
Messaggi: 16540
Iscritto il: 13 gennaio 2009, 13:29
Gatti: 3
altri amici pelosi e non: Birillo (fratello-cane)!!
Località: Firenze
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda Silvi » 13 giugno 2013, 18:31

Vedo che ne esiste anche la versione per gatti, con gli stessi principi attivi... quindi tossico per il gatto non è.
http://www.petidea.it/gatti/prodotti.php?cat=1697
Edit: ecco, vedo che anche Starre lo ha scritto.
ImmagineLa mano sulla ciotola è la mano che governa il mondo.
Se a volte urlo la rabbia, poi dimentico e mi perdo nei mondi dentro agli occhi dei miei gatti
http://it-it.facebook.com/RenziLeaks

Chi compra cuccioli online è complice del traffico illegale

Avatar utente
Starmaia
Miagolandese
Messaggi: 4808
Iscritto il: 26 agosto 2008, 11:30
Gatti: 4
altri amici pelosi e non: Pesci: Capitan Ventosa, Sedici, Ulisse, Pepito, Pesce Tapo, Pancio, 5 hemigrammus bleheri, 4 paracheirodon innesi (neon)
Località: Firenze
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda Starmaia » 13 giugno 2013, 18:55

Ho cercato ovunque, però ma non trovo da nessuna parte che sia testato contro la leishmania.
Uno dei due principi attivi, la flumetrina, è un piretroide di ultima generazione che però sembra non nuocere ai gatti.
Due to technical problems, there will be no tomorrow for the next two weeks.

Avatar utente
Glue
Miagolo!
Messaggi: 2
Iscritto il: 9 agosto 2010, 9:28
Gatti: 3
altri amici pelosi e non: Un cane che si chiama Oliver!
Località: Roma
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda Glue » 17 giugno 2013, 15:58

Io sto usando il Seresto perchè anche io non volevo correre nessun rischio usando l'Advantix. Mi è stato consigliato da una persona della quale mi fido molto che lo utilizza per il suo setter. Ora è da un mesetto che Oliver lo ha al collo e di zecca non ne ho trovata nemmeno una. Mi auguro che funzioni bene allo stesso modo anche per la leishmania!

Avatar utente
Runa
MiagoMusaSvac
Messaggi: 4869
Iscritto il: 25 aprile 2012, 14:11
Gatti: 4
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda Runa » 17 giugno 2013, 22:56

Scusate l'intromissione in questo 3d: vorrei solamente dire che il collare Seresto della Bayer NON ha nessuna azione repellente nei confronti di zanzare e pappataci, quindi non ha nessuna capacità protettiva nei confronti della leishmania.
Rallegrati di non rientrare nelle grazie di persone ipocrite e subdole: esse amano circondarsi dei loro simili!

Per farsi dei nemici non è necessario dichiarare guerra: è sufficiente dire sempre quel che si pensa.

Avatar utente
L'Ire
Miagolandese
Messaggi: 3926
Iscritto il: 21 aprile 2010, 23:00
Gatti: 5
altri amici pelosi e non: Emily la mia jackina cangatto, 9 testuggini, 4 anatre, 4 galli, 12 galline, Valentino il coniglietto
BabbiPunti: 1000
Località: Ferrara
Contatta:

Re: leishmania e dintorni

Messaggioda L'Ire » 17 giugno 2013, 23:41

Runa ha scritto:Scusate l'intromissione in questo 3d: vorrei solamente dire che il collare Seresto della Bayer NON ha nessuna azione repellente nei confronti di zanzare e pappataci, quindi non ha nessuna capacità protettiva nei confronti della leishmania.


verissimo quanto dice runa

in generale io penso sia molto più utile allo scopo un prodotto da spruzzare quotidianamente (poi la scelta chimico/naturale è personale, in ogni caso anche il piretro "base" è ricavato da un fiore e si usa in agricoltura biologica, è anche lui naturale...)
Personalmente, dato che si tratta IN OGNI CASO di repellenti, mi fido di più di un prodotto da usare anche due volte al giorno piuttosto che di uno da dare ogni 3/4 settimane e la cui efficacia diminuisce con il trascorrere dei giorni.

Qualsiasi sia la tua scelta non hai certezze con queste bestiacce, l'unica cosa che puoi fare in modo sistematico e testarla ogni anno, se la leishmania viene diagnosticata precocemente la si tiene sotto controllo facilmente.

Un'altra cosa che consiglierei a tutte (anche a chi il piretro lo usa con le piante) è di leggere un po' dei suoi effetti collaterali, soprattutto a livello di sistema nervoso. Mentre è lettura interessante l'efficacia del neem ad esempio con il tremendo punteruolo rosso che devasta le palme, e contro il quale nulla avevano potuto i più potenti insetticidi chimici. Ci sono prodotti (io uso il neemazal ma ce ne sono tanti) a base di neem che per le piante sono una vera panacea, assolutamente da provare!

ah cecilia, non ti ho ancora detto che la piccola è bellissima :occhioniacuore:
:flowers:
Qualsiasi sia il tuo problema c'è un'unica soluzione: prendi un gatto.
Se poi il problema non si risolve prendine un altro.
E un altro.
E un altro.
E un altro ancora.
Quando avrai abbastanza gatti, non avrai più tempo per pensare ai tuoi problemi perchè sarai troppo impegnato a raccogliere peli.
L'Ire



Irene con Emma, Iris (il nano), SuperGino, Ozzy (zozzolò), Mr Pigolini, Emily, Valentino e la tribù pennuta

Mia Piccola Conni sei in ogni battito del mio cuore


Torna a “Non sono un gatto, ma..”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite