Dado vegetale autoprodotto

Immagine

Moderatore: Edvigelacivetta

Regole del forum
Immagine Sezione riservata parzialmente agli iscritti al forum di Miagolando (leggibile ai visitatori).
Avatar utente
cleo
Miagolandese
Messaggi: 4378
Iscritto il: 16 agosto 2008, 17:26
Gatti: 3
BabbiPunti: 100000
Località: Provincia Varese
Contatta:

Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda cleo » 12 giugno 2009, 13:45

Una collega ha continuato per giorni a dirmi quanto era buono il dado fatto in casa, quanto faceva male quello comprato, e dai e dai e dai ha tanto rotto che alla fine mi son decisa a farlo :parker1:

Ricetta del dado vegetale

Ingredienti

200 gr di sedano
2 carote
1 cipolla grossa
1 zucchina
100 gr di prezzemolo
20 foglie di basilico
2 rametti di rosmarino
15 foglie di salvia
150 gr di sale
1 cucchiaio di olio


Procedimento

Tagliate le verdure e le erbe aromatiche e mettetele dentro a una pentola di acciaio insieme ad un cucchiaio d’olio, quindi copritele con il sale mettete il coperchio e fatele cuocere per almeno 1 ora e mezza senza aggiungere acqua.
Una volta cotte, frullate e rimettete sul fuoco finchè non si sarà addensato ancora.

Conservazione e utilizzo

Conservate il dado ancora caldo dentro a contenitori di vetro possibilmente sterilizzati e mettetelo in frigorifero. Quando deciderete di utilizzarlo tenete conto che un cucchiaio del vostro dado casalingo coincide con uno dei classici quadratini.
Eventualmente si puo stendere su una carta da forno, e riscaldare finchè sarà secco, rimacinare e utilizzare come polvere

Profumo ottimo, sapore anche, lo devo provare sulle pietanze e poi vi dico :silvi1:
It's so nice to be Babbi :babbigatto:
"Prendi le ali, e vola via con me, non aver paura di credere, io con le mie ali, volero con te, non avrò paura di crescere." (Litfiba)
www.babbiland.blogspot.com

Avatar utente
cleo
Miagolandese
Messaggi: 4378
Iscritto il: 16 agosto 2008, 17:26
Gatti: 3
BabbiPunti: 100000
Località: Provincia Varese
Contatta:

Re: Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda cleo » 12 giugno 2009, 13:51

si la mia collega fa pure quello..:-))
It's so nice to be Babbi :babbigatto:
"Prendi le ali, e vola via con me, non aver paura di credere, io con le mie ali, volero con te, non avrò paura di crescere." (Litfiba)
www.babbiland.blogspot.com

Avatar utente
Silvi
MiagoFantescaAdmin
Messaggi: 16540
Iscritto il: 13 gennaio 2009, 13:29
Gatti: 3
altri amici pelosi e non: Birillo (fratello-cane)!!
Località: Firenze
Contatta:

Re: Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda Silvi » 12 giugno 2009, 13:51

Sembra interessante... Ma surgelarlo non si potrebbe? Tipo nelle vaschette per i ghiaccioli...
ImmagineLa mano sulla ciotola è la mano che governa il mondo.
Se a volte urlo la rabbia, poi dimentico e mi perdo nei mondi dentro agli occhi dei miei gatti
http://it-it.facebook.com/RenziLeaks

Chi compra cuccioli online è complice del traffico illegale

Avatar utente
Silvi
MiagoFantescaAdmin
Messaggi: 16540
Iscritto il: 13 gennaio 2009, 13:29
Gatti: 3
altri amici pelosi e non: Birillo (fratello-cane)!!
Località: Firenze
Contatta:

Re: Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda Silvi » 12 giugno 2009, 13:53

cleo ha scritto:Tagliate le verdure e le erbe aromatiche e mettetele dentro a una pentola di acciaio insieme ad un cucchiaio d’olio, quindi copritele con il sale mettete il coperchio e fatele cuocere per almeno 1 ora e mezza senza aggiungere acqua.

Domanda: ma non s'attacca???
ImmagineLa mano sulla ciotola è la mano che governa il mondo.
Se a volte urlo la rabbia, poi dimentico e mi perdo nei mondi dentro agli occhi dei miei gatti
http://it-it.facebook.com/RenziLeaks

Chi compra cuccioli online è complice del traffico illegale

Avatar utente
cleo
Miagolandese
Messaggi: 4378
Iscritto il: 16 agosto 2008, 17:26
Gatti: 3
BabbiPunti: 100000
Località: Provincia Varese
Contatta:

Re: Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda cleo » 12 giugno 2009, 13:54

si si penso si possa fare...
Con queste dosi ne è uscito un vasetto, tenendo conto che un cucchiaio è un dado, non è che durerà molto.
Pero si puo congelare a cubetti e usarlo direttamente congelato secondo me :-)

No Silvi non si attacca perchè il sale fa uscire tanta acqua dalle verdure, se lasci il coperchio, nella pentola resta sempre acqua :-)
It's so nice to be Babbi :babbigatto:
"Prendi le ali, e vola via con me, non aver paura di credere, io con le mie ali, volero con te, non avrò paura di crescere." (Litfiba)
www.babbiland.blogspot.com

Avatar utente
Maya
MiagoAdmin
Messaggi: 15066
Iscritto il: 15 agosto 2008, 0:03
Gatti: 2
Località: Torino
Contatta:

Re: Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda Maya » 12 giugno 2009, 15:21

questo è interessante davvero. provo!!!!! :letsgo:
Miss Parker Maya sKassola CapaSanta da Miagolando e le sue panterine Maya e Kiki
Roccoangioletto :monia1:

MAPPA DEL FORUM: viewtopic.php?f=15&t=7070
ISTRUZIONI, REGOLAMENTO E NETIQUETTE: http://miagolando.com/forum/viewforum.php?f=3

Avatar utente
mami-lù
Miagolandese
Messaggi: 962
Iscritto il: 29 ottobre 2008, 19:54
Gatti: 3
Località: monfalcone
Contatta:

Re: Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda mami-lù » 16 agosto 2009, 20:58

perdono.. :flower1: ma io guardo anche il consumo di gas :shy1: io uso il dado granulare biologico senza glutammato :oops:
Immagine
ti porterò con me per sempre...
http://luana65.spaces.live.com/

Avatar utente
Silvi
MiagoFantescaAdmin
Messaggi: 16540
Iscritto il: 13 gennaio 2009, 13:29
Gatti: 3
altri amici pelosi e non: Birillo (fratello-cane)!!
Località: Firenze
Contatta:

Re: Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda Silvi » 15 febbraio 2014, 15:34

Sto provando a farlo, ma senza il sale, con la ricetta che mi ha dato la mia mamma. Vi saprò dire. :D
ImmagineLa mano sulla ciotola è la mano che governa il mondo.
Se a volte urlo la rabbia, poi dimentico e mi perdo nei mondi dentro agli occhi dei miei gatti
http://it-it.facebook.com/RenziLeaks

Chi compra cuccioli online è complice del traffico illegale

Avatar utente
Kioko
MiagoSistemagatti
Messaggi: 2550
Iscritto il: 5 gennaio 2009, 0:14
Gatti: 3
BabbiPunti: 2560
Località: Bologna
Contatta:

Re: Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda Kioko » 15 febbraio 2014, 19:06

interessante ... io avevo visto un servizio dove essicavano verdure nel forno e poi macinavano...
al momento io vado con quello granulare bio esselunga, non ha le spezie tipiche delle robe bio, quindi più normale.
Ma anche lì c'è l'estratto di lievito che si dice non sia come il glutamato, ma non salutare ... boh....
avessi tempo proverei però volentieri...
“Proteggere gli animali contro la crudeltà degli uomini, dar loro da mangiare se hanno fame, da bere se hanno sete, correre in loro aiuto se estenuati dalle fatiche, questa è la più bella virtù del forte verso il debole” G.Garibaldi

Avatar utente
cleo
Miagolandese
Messaggi: 4378
Iscritto il: 16 agosto 2008, 17:26
Gatti: 3
BabbiPunti: 100000
Località: Provincia Varese
Contatta:

Re: Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda cleo » 17 febbraio 2014, 10:00

yeah attendiamo..
io intanto devo cercare di fare la "pestada" che è un mix di spezie che trovo in Valtellina...anche li c'è molto sale pero...
It's so nice to be Babbi :babbigatto:
"Prendi le ali, e vola via con me, non aver paura di credere, io con le mie ali, volero con te, non avrò paura di crescere." (Litfiba)
www.babbiland.blogspot.com

Avatar utente
Silvi
MiagoFantescaAdmin
Messaggi: 16540
Iscritto il: 13 gennaio 2009, 13:29
Gatti: 3
altri amici pelosi e non: Birillo (fratello-cane)!!
Località: Firenze
Contatta:

Re: Dado vegetale autoprodotto

Messaggioda Silvi » 17 febbraio 2014, 10:07

Ah già, ecco, l'ho fatto e collaudato in minestrina che secondo me è venuta buonissima.
Ho fatto così.

500 g carote
250 g sedano
1 cipolla
1 manciata di basilico
1 manciata di prezzemolo
poco olio

Mettere tutte le verdure tagliate a pezzetti in una pentola (in modo da riempirne non più di metà) con poco olio sul fondo e un po' d'acqua (l'acqua non deve ricoprire le verdure, e si può aggiungere anche durante la cottura, se serve).
Far cuocere il tutto fino a che le verdure non hanno "ritirato" l'acqua e sono cotte.
Passare con il minipimer o al frullatore.
Rimettere questa crema sul fuoco mescolando continuamente per far addensare (questa è la ragione del prendere una pentola grande: io non l'avevo fatto e ho dovuto dividere in due l'impasto sennò mi schizzava di fuori nel bollire durante l'addensamento). La densità giusta è quando il composto, girandolo, rimane staccato dalle pareti della pentola.
Poi io l'ho lasciato freddare e surgelato nelle vaschette dei ghiaccioli.
Un cubetto di "ghiacciolo" vale come mezzo dado commerciale.
Calcolate anche che il volume finale di dado sarà meno della metà del volume delle verdure usate.

Il sale, ovviamente, lo si aggiunge a parte al momento di cucinare la pietanza.
ImmagineLa mano sulla ciotola è la mano che governa il mondo.
Se a volte urlo la rabbia, poi dimentico e mi perdo nei mondi dentro agli occhi dei miei gatti
http://it-it.facebook.com/RenziLeaks

Chi compra cuccioli online è complice del traffico illegale


Torna a “Ricette per vegetariani”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite