Transaminasi alte.

Ipotiroidismo- Ipertiroidismo-Diabete, patologie del fegato, pancreas ecc..
Avatar utente
Petra
Miagolandese
Messaggi: 138
Iscritto il: 13 novembre 2009, 21:39
Gatti: 20
altri amici pelosi e non: cane : Linda. Pesci tropicali
BabbiPunti: 0
Contatta:

Re: Transaminasi alte.

Messaggioda Petra » 10 agosto 2010, 17:04

Pally ha scritto:Ciao! Io ho curato la mia Isotta con Denosyl pasticche (1 al mattino), Glutamax pasta (1 cm ogni sera) e dieta ferrea. Lo so che L/D non è il massimo come appetibilità però funziona. C'è anche nella versione umido e devo dire che mi sembrava lo gradisse di più.
Per alternare i crocchi L/D la vet mi aveva suggerito l'I/D e così ho fatto: ogni tanto cambiavo. Considera che ha mangiato L/D + I/D per un anno anche l'altra mia micia, qualla sana, proprio perché dovevo lasciare le crocche sempre a disposizione e non ci sono state conseguenze di nessun genere.

Mi raccomando una cosina: fai in modo che la micia non digiuni, il digiuno fa malissimo al fegato. Piuttosto anche pollo al vapore ma mai a stomaco vuoto!

Queste transaminasi alte a cosa sono dovute secondo il tuo vet? ha ipotizzato una banale infezione curabile con antibiotici?
Come sono gli altri valori enzimatici e emocromo? com'è la bilirubina diretta, indiretta e frazionata? la glicemia?
Scusa il bombardamento di domande. :)

Vi ringrazio per i numerosi e preziosi consigli. :flowers:
Sto riuscendo a tradimento a spalmare un cm di glutamax sulla lingua di Leon quamdo dorme, dunque il problema sembrererebbe risolto.
Stasera andrò a prendere gli l/d.
Obesity li ho già in casa per Melampo che "dovrebbe" perdere peso.
I miei vete non hanno ipotizzato assolutamente nulla...non si sono sbilanciati per niente neanche ad un accenno di terapia.
Questa dieta e questi integratori me li ha consilgiati una mia parente veterinaria che non abita in zona per telefono.
Leon, di tutti i mici è forse quello che mangia più, molto umido, pesce lessato e pollo alla piastra a talvolta umido silver al tonno e pollo o altro tipo di umido.
I suoi pasti non sono molto regolari, lui mangia tanto la mattina poi dorme fino a tardo pomeriggio e fa un altro pasto al risveglio, e un altro pasto in tarda serata, queste sono le sue richieste, non perchè lo decido io (qui i crocchi sono sempre a disposizione).
L'emocromo (parole del veterinario) è perfetto. Il glucosio è nella norma: 93.9
Sono fuori norma:
AST 98.5
ALT 230
Colesterolo 116 (ma il vet ha detto che trattandosi di un micio non obeso non c'è da preoccuparsi)
Urea 70.8 anche questo secondo il vet non è un dato che desta preoccupazioni.
Anche il più piccolo dei felini è un capolavoro.
(Leonardo Da Vinci)

Avatar utente
Lagiovy
MiagoZenMod
Messaggi: 6587
Iscritto il: 5 gennaio 2009, 19:54
Gatti: 6
altri amici pelosi e non: Due cagnoloni Jack detto Geco e Bobby detto Bobo
BabbiPunti: 1100
Località: Arzachena (Olbia-Tempio)
Contatta:

Re: Transaminasi alte.

Messaggioda Lagiovy » 10 agosto 2010, 17:05

Petra hai anche i valori di riferimento di AST e ALT?
Lagiovy e Sandro
Nerina, Kelly, Ginger, Aramis, Sunny Boy e Luna

Tina e Emy


Nina e Liù

Nel cuore Ariel, Patty, Penny e Bob :ciaociao:

Avatar utente
Petra
Miagolandese
Messaggi: 138
Iscritto il: 13 novembre 2009, 21:39
Gatti: 20
altri amici pelosi e non: cane : Linda. Pesci tropicali
BabbiPunti: 0
Contatta:

Re: Transaminasi alte.

Messaggioda Petra » 10 agosto 2010, 17:27

Lagiovy ha scritto:Petra hai anche i valori di riferimento di AST e ALT?

Eccoli!
AST <47 U/L
ALT <43 U/L
Anche il più piccolo dei felini è un capolavoro.
(Leonardo Da Vinci)

Avatar utente
Pally
MiagoMultiBabbing
Messaggi: 5008
Iscritto il: 6 settembre 2008, 9:53
Gatti: 3
BabbiPunti: 500
Località: Torino
Contatta:

Re: Transaminasi alte.

Messaggioda Pally » 11 agosto 2010, 4:53

Ecco mi ero dimenticata di aggiungere una cosa...le transaminasi alte non è detto che indichino SEMPRE una sofferenza epatica. Voglio dire che a volte può trattarsi di un problema transitorio, magari dovuto al cibo, o a una piccola infezione (non necessariamente un'epatite).

Secondo me queste analisi andrebbero poi rifatte tra un po', dopo la cura che stai facendo e quel che riesci con la dieta. Inoltre io proverei a chiedere ai tuoi vet se pensano di fare un ciclo di antibiotici e in generale cosa ne pensano.

però niente panico! se gli altri valori sono buoni è già un grande risultato
:flowers:
Paola Immagine con Isotta+Olimpia+Filippo+Eva

YOGHI cagnone disabile, adottato a distanza, nostro nuovo membro della famiglia!

http://www.libreriaessai.com/

Avatar utente
Pally
MiagoMultiBabbing
Messaggi: 5008
Iscritto il: 6 settembre 2008, 9:53
Gatti: 3
BabbiPunti: 500
Località: Torino
Contatta:

Re: Transaminasi alte.

Messaggioda Pally » 11 agosto 2010, 4:54

Ecco mi ero dimenticata di aggiungere una cosa...le transaminasi alte non è detto che indichino SEMPRE una sofferenza epatica. Voglio dire che a volte può trattarsi di un problema transitorio, magari dovuto al cibo, o a una piccola infezione (non necessariamente un'epatite).

Secondo me queste analisi andrebbero poi rifatte tra un po', dopo la cura che stai facendo e quel che riesci con la dieta. Inoltre io proverei a chiedere ai tuoi vet se pensano di fare un ciclo di antibiotici e in generale cosa ne pensano.

però niente panico! se gli altri valori sono buoni è già un grande risultato
:flowers:
Paola Immagine con Isotta+Olimpia+Filippo+Eva

YOGHI cagnone disabile, adottato a distanza, nostro nuovo membro della famiglia!

http://www.libreriaessai.com/

Avatar utente
Lagiovy
MiagoZenMod
Messaggi: 6587
Iscritto il: 5 gennaio 2009, 19:54
Gatti: 6
altri amici pelosi e non: Due cagnoloni Jack detto Geco e Bobby detto Bobo
BabbiPunti: 1100
Località: Arzachena (Olbia-Tempio)
Contatta:

Re: Transaminasi alte.

Messaggioda Lagiovy » 11 agosto 2010, 8:15

Si anche a me la vet mi disse che secondo lei era dovuto all'alimentazione sbagliata....
Però non mi tornano le analisi di Nina e i valori di riferimento... mi sa che passo dal vet uno di questi giorni!
Lagiovy e Sandro
Nerina, Kelly, Ginger, Aramis, Sunny Boy e Luna

Tina e Emy


Nina e Liù

Nel cuore Ariel, Patty, Penny e Bob :ciaociao:

Avatar utente
Petra
Miagolandese
Messaggi: 138
Iscritto il: 13 novembre 2009, 21:39
Gatti: 20
altri amici pelosi e non: cane : Linda. Pesci tropicali
BabbiPunti: 0
Contatta:

Re: Transaminasi alte.

Messaggioda Petra » 11 agosto 2010, 17:14

Pally ha scritto:Ecco mi ero dimenticata di aggiungere una cosa...le transaminasi alte non è detto che indichino SEMPRE una sofferenza epatica. Voglio dire che a volte può trattarsi di un problema transitorio, magari dovuto al cibo, o a una piccola infezione (non necessariamente un'epatite).

Secondo me queste analisi andrebbero poi rifatte tra un po', dopo la cura che stai facendo e quel che riesci con la dieta. Inoltre io proverei a chiedere ai tuoi vet se pensano di fare un ciclo di antibiotici e in generale cosa ne pensano.

però niente panico! se gli altri valori sono buoni è già un grande risultato
:flowers:

Grazie...le tue parole mi riempiono il cuore...
Chiederò ai vet se è il caso di fare terapia antibiotica.
Grazie ancora :monia1:
Anche il più piccolo dei felini è un capolavoro.
(Leonardo Da Vinci)

Avatar utente
Petra
Miagolandese
Messaggi: 138
Iscritto il: 13 novembre 2009, 21:39
Gatti: 20
altri amici pelosi e non: cane : Linda. Pesci tropicali
BabbiPunti: 0
Contatta:

Re: Transaminasi alte.

Messaggioda Petra » 11 agosto 2010, 17:17

Lagiovy ha scritto:Si anche a me la vet mi disse che secondo lei era dovuto all'alimentazione sbagliata....
Però non mi tornano le analisi di Nina e i valori di riferimento... mi sa che passo dal vet uno di questi giorni!

Stamattina sentivo Lorena per Cirillo e lei ha dei valori di riferimento diversi da quelli che ti ho dato, per L'ALT se non ricordo male erano 13-130.
Anche il più piccolo dei felini è un capolavoro.
(Leonardo Da Vinci)


Torna a “Patologie endocrine/metaboliche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite