Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Es: giardia, ascaridi, toxoplasmosi ecc..

Moderatore: Monia

Felixau
Miagolo!
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 agosto 2010, 11:01
Gatti: 1
Contatta:

Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda Felixau » 12 settembre 2010, 21:57

Ho un gattino di 40/45 giorni da sverminare sicuramente, non ho fatto analisi ultimamente, solo una negativa! I sintomi però ci sono tutti…ora è da capire quali vermicelli tiene. Premetto non ho possibilità economica al momento di portarlo dal vet a fare le analisi ecc….quindi mi sa che devo adottare il fai da te, data anche l'urgenza.
I sintomi sono:

1)Feci mollicce maleodoranti e con presenza di muco, a volte con qualche gocciolina di sangue, il colore è scuro con muco tipo aranciognolo…non so che colore è preciso. Le feci se le “apri” all’interno hanno lo stesso colore delle scatolette che mangia (i/d hill’s per mantenerlo con la diarrea). Quindi più scure fuori, dentro un marrone rosato, tipo carne non cotta perfettamente, ma non è sangue.
Quando deve evacuare, mentre trova la posizione emette dei piccoli lamentini che finiscono appena si accovaccia.

2) Perdita di peso, da ieri ha perso circa 30 gr……si aggira ora sui 470 gr

3) pelo arruffato, non proprio bellissimo, soprattutto sulla parte superiore del collo e lungo la colonna vertebrale.

4) Sete….che non so se è da attribuire alla scatoletta i/d o a qualcos’altro. Ho notato che va a bere anche lontano dai pasti e non solo dopo aver mangiato. Il mangiare lo do sempre allungato con acqua, ma spesso nonostante ciò va a bere comunque.

5) Addome gonfio, non sembra dolente ma è cmq gonfio.

Il gatto è però vivace, gioca, salta, si arrampica, morde, vuole stare sempre in braccio è curioso ecc.
L’appetito c’è, anche se qualche vizietto non manca, tipo fa qualche boccone, poi mi salta adosso, si prende qualche coccola e poi lo rimetto a mangiare e lui va, oppure vuole il mangiare sempre fresco, se quello che avanza rimane nel piattino qualche ora poi non lo vuole più.

In base a questi piccoli indizi si può capire che vermifugo dare??
Mio padre ha chiesto consiglio ad un vet, senza fare la visita, gli ha dato 3 nomi Felex, nemex e drontal.
In farmacia a Napoli il felex ed il nemex mancano (e ti pareva), il drontal costa na cifra quindi mio padre non l’ha preso ed ha comprato su suggerimento del tizio in farmacia il Droncit..che però serve soprattutto per la tenia. Mica glielo posso dare lo stesso??

Che faccio??

Avatar utente
Narya
MiagoSistemagatti
Messaggi: 655
Iscritto il: 31 marzo 2010, 15:29
Gatti: 60
altri amici pelosi e non: cani, canarini, galline...
Località: Provincia di Caserta
Contatta:

Re: Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda Narya » 12 settembre 2010, 22:04

Felixau ha scritto:Ho un gattino di 40/45 giorni da sverminare sicuramente, non ho fatto analisi ultimamente, solo una negativa! I sintomi però ci sono tutti…ora è da capire quali vermicelli tiene. Premetto non ho possibilità economica al momento di portarlo dal vet a fare le analisi ecc….quindi mi sa che devo adottare il fai da te, data anche l'urgenza.
I sintomi sono:

1)Feci mollicce maleodoranti e con presenza di muco, a volte con qualche gocciolina di sangue, il colore è scuro con muco tipo aranciognolo…non so che colore è preciso. Le feci se le “apri” all’interno hanno lo stesso colore delle scatolette che mangia (i/d hill’s per mantenerlo con la diarrea). Quindi più scure fuori, dentro un marrone rosato, tipo carne non cotta perfettamente, ma non è sangue.
Quando deve evacuare, mentre trova la posizione emette dei piccoli lamentini che finiscono appena si accovaccia.


-------------quesi sono i simtomi dei coccidi, i lamentini io li noto in tutti i piccoli di quell'età, indipendentemente dalla consistenza delle feci.

2) Perdita di peso, da ieri ha perso circa 30 gr……si aggira ora sui 470 gr

------------probabile disidratazione emalassorbimento, può essere dovuto sia ai coccidi che agli ascaridi

3) pelo arruffato, non proprio bellissimo, soprattutto sulla parte superiore del collo e lungo la colonna vertebrale.

-----------una sofferenza intestinale

4) Sete….che non so se è da attribuire alla scatoletta i/d o a qualcos’altro. Ho notato che va a bere anche lontano dai pasti e non solo dopo aver mangiato. Il mangiare lo do sempre allungato con acqua, ma spesso nonostante ciò va a bere comunque.


--------------dovuto alla disidratazione

5) Addome gonfio, non sembra dolente ma è cmq gonfio.


--------aria

Il gatto è però vivace, gioca, salta, si arrampica, morde, vuole stare sempre in braccio è curioso ecc.
L’appetito c’è, anche se qualche vizietto non manca, tipo fa qualche boccone, poi mi salta adosso, si prende qualche coccola e poi lo rimetto a mangiare e lui va, oppure vuole il mangiare sempre fresco, se quello che avanza rimane nel piattino qualche ora poi non lo vuole più.

In base a questi piccoli indizi si può capire che vermifugo dare??
Mio padre ha chiesto consiglio ad un vet, senza fare la visita, gli ha dato 3 nomi Felex, nemex e drontal.
In farmacia a Napoli il felex ed il nemex mancano (e ti pareva), il drontal costa na cifra quindi mio padre non l’ha preso ed ha comprato su suggerimento del tizio in farmacia il Droncit..che però serve soprattutto per la tenia. Mica glielo posso dare lo stesso??

Che faccio??



il droncit serve solo per la tenia,ci sono altri vermifughi che costano meno, tipo pralovet ad esempio, oppure pralen.
cmq la primissima cosa da fare è sverminarlo, anzi è pure grandicello...
all'inizio potrebbe avere un peggiormaneto dei sintomi xkè il vermifigo può provocare feci molli, ma dopo qualche giorno dovrebbe tornare tutto normale.se così non fosse dovresti fare la cura per i coccidi, io la feci anche quando l'esito era negativo, xkè i sintomi c'erano tutti...qui mi sn trovata bene con la vetkelfizina, che però pure costa un bel pò...la vet mi disse anche il flagyl.

Avatar utente
lellalillo
MiagoMod
Messaggi: 6010
Iscritto il: 1 febbraio 2010, 16:28
Gatti: 18
Località: Padova
Contatta:

Re: Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda lellalillo » 12 settembre 2010, 22:05

Quindi questo gattino non è mai stato sverminato?

Allora, andiamo con ordine.
Intanto i coccidi NON sono vermi, bensì protozoi, quindi il vermifugo, se fossero coccidi non serve.

Ma, un gattino va sempre sverminato perchè 99 su 100, i vermi li ha.
Il felex è sicuramente uscito dal mercato, per questo non lo trovi. Il nemex dovrebbe esserci ancora, ma non copre la tenia. Il droncit mi pare sia solo a base di praziquantel quindi copre SOLO la tenia.

Quindi serve qualcosa di completo visto che è la prima sverminazione... il drontal non costa moltissimo se hai un gatto solo, basta la confezione da 2 pastiglie, ci fai primo trattamento e richiamo.

Il fatto che faccia cacca con sangue e muco farebbe pensare anche ai coccidi (la pancia gonfia no invece), ma non è detto, perchè talvolta anche i vermi danno gli stessi sintomi.

Ti conviene procedere con la sverminazione classica e poi se i sintomi non passano entro 24-48 ore, sentire il vet e valutare la cosa con lui.

Un controllino cmq non fa mai male, soprattutto perchè parli di pelo brutto, cosa che alla sua età non dovrebbe proprio avere...
Alessia :catlove: Lella-Lillo-Pimpa-Bilbo-Matisse-Charlotte-Cherry-Matilda-Brioche-Hope-Nerone-Kate-ZioSilvy-Bea-Juanita-Casey-Pesca-Willy
Buon viaggio dolce Leo...

Felixau
Miagolo!
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 agosto 2010, 11:01
Gatti: 1
Contatta:

Re: Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda Felixau » 12 settembre 2010, 22:56

Il Drontal avevano solo quello da 6 compresse per un tot di quasi 27 euro e mio padre si è fatto venire un coccolone...a sapere che c'è pure quello da 2, avremmo cercato altrove!!

Si è la prima sverminazione e lo so che il controllino serve, ma è un momento critico e stanno capitando più cose sempre con le stesse risorse....e allo stesso tempo non posso aspettare che le finanze rifioriscano.

Per quanto riguarda il muco nelle feci può essere dovuto anche al fatto che mercoledì è passato brusamente dall'i/d alle scatolette kitten pollo sempre hill's??
Praticamente stava prendendo l'i/d per la diarrea, poi non abbiamo fatto il passaggio graduale al kitten e dopo quasi due giorni è tornato in diarrea. Ho ricomprato l'i/d per rifare le cose per bene e procedere al passaggio graduale. Al momento però la cacca è ancora molla.

Avatar utente
lellalillo
MiagoMod
Messaggi: 6010
Iscritto il: 1 febbraio 2010, 16:28
Gatti: 18
Località: Padova
Contatta:

Re: Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda lellalillo » 12 settembre 2010, 22:58

Ah, non avevo letto bene... se avete fatto un passaggio brusco, allora sì, la causa può benissimo essere quella.
Fate ancora un pò con l'I/D e poi passaggio molto graduale al cibo kitten (di qualità).

Però la sverminazione è necessaria perchè l'I/D cura i sintomi, ma ovviamente non la causa...
Alessia :catlove: Lella-Lillo-Pimpa-Bilbo-Matisse-Charlotte-Cherry-Matilda-Brioche-Hope-Nerone-Kate-ZioSilvy-Bea-Juanita-Casey-Pesca-Willy
Buon viaggio dolce Leo...

Felixau
Miagolo!
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 agosto 2010, 11:01
Gatti: 1
Contatta:

Re: Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda Felixau » 13 settembre 2010, 10:50

Ok abbiamo trovato il drontal da 2cp, glielo ho dato da una decina di minuti usando la siringa.
Ma dopo quanto tempo inizia a fare effetto??

Avatar utente
lellalillo
MiagoMod
Messaggi: 6010
Iscritto il: 1 febbraio 2010, 16:28
Gatti: 18
Località: Padova
Contatta:

Re: Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda lellalillo » 13 settembre 2010, 10:57

In 24 ore circa... :cisco1:
Alessia :catlove: Lella-Lillo-Pimpa-Bilbo-Matisse-Charlotte-Cherry-Matilda-Brioche-Hope-Nerone-Kate-ZioSilvy-Bea-Juanita-Casey-Pesca-Willy
Buon viaggio dolce Leo...

Felixau
Miagolo!
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 agosto 2010, 11:01
Gatti: 1
Contatta:

Re: Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda Felixau » 13 settembre 2010, 11:21

lellalillo ha scritto:In 24 ore circa... :cisco1:


Grazie... :cleo1:

Felixau
Miagolo!
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 agosto 2010, 11:01
Gatti: 1
Contatta:

Re: Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda Felixau » 14 settembre 2010, 15:48

una domanda, ma gli ascaridi coccidi tenia ecc. possono portare anche vomito?
E' da 2 giorni prima che gli dessi il drontal che mi vomita ogni tanto, ma siccome il vomito era composto da aqua ed un po di mangiare ed accadeva sempre in coincidenza del gioco "sfrenato" pensavo posse pesantezza e che non avesse digerito.
Praticamente mangiava e beveva, subito dopo giocava parecchio (salti, corse ecc.) poi se ne andava a dormire e subito al risveglio pipì e vomito.
Da ieri ho smesso di farlo giocare dopo il pasto, se ne andava subito a dormire, ma al risveglio sempre vomito.
Vomita 1 max 2 volte nelle 24h.
Inoltre ieri mattina ho dato il drontal, ma nelle feci non vedo ancora nulla di diverso...vermi vari...è possibile che li elimini senza che siano visibili?

Avatar utente
lellalillo
MiagoMod
Messaggi: 6010
Iscritto il: 1 febbraio 2010, 16:28
Gatti: 18
Località: Padova
Contatta:

Re: Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda lellalillo » 14 settembre 2010, 16:04

Sì possibilissimo che li elimini senza che tu li veda.
Per il vomito non saprei che dire... io credo che questo micio dovrebbe essere visto da un vet per una prima visita completa...
Alessia :catlove: Lella-Lillo-Pimpa-Bilbo-Matisse-Charlotte-Cherry-Matilda-Brioche-Hope-Nerone-Kate-ZioSilvy-Bea-Juanita-Casey-Pesca-Willy
Buon viaggio dolce Leo...

Avatar utente
dandinsky
MiagoNightMod
Messaggi: 10900
Iscritto il: 6 febbraio 2010, 21:41
Gatti: 7
BabbiPunti: 1000
Località: Cologno Monzese
Contatta:

Re: Ascaridi o Coccidi capirli in base ai sintomi?

Messaggioda dandinsky » 14 settembre 2010, 17:46

lellalillo ha scritto:Sì possibilissimo che li elimini senza che tu li veda.
Per il vomito non saprei che dire... io credo che questo micio dovrebbe essere visto da un vet per una prima visita completa...

:quoto:
"Non esiste altro Dio all'infuori di me" - Disse Javhè.
Al chè Sophia sua madre alquanto irritata esclamò:
"Presuntuoso!"

Mitakuye Oyasin (Siamo tutti fratelli)


Torna a “Parassiti interni e protozoi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite